ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!

ACQUISTA IL LIBRO. SCRIVI A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM O COMPILA MODULO DI CONTATTO. SOSTIENICI!
LA PSICHIATRIA MODERNA VISTA CON GLI OCCHI DI UN CARABINIERE: PSICHIATRI E PSICOFARMACI FINALMENTE MESSI A NUDO PER QUELLO CHE SONO. L'UNICO LIBRO IN ITALIA CHE VI DICE CHIARAMENTE COSA SIANO VERAMENTE LA PSICHIATRIA E GLI PSICOFARMACI. COME LIBERARSI DA QUESTE DROGHE LEGALIZZATE E RICOMINCIARE A VIVERE, ANCHE ATTRAVERSO UN RINNOVATO REGIME ALIMENTARE. PSICOFARMACI ALLA GUIDA, PSICOFARMACI AI BAMBINI, PSICOFARMACI AGLI ANZIANI...C'E' TANTO, TANTO DA LEGGERE. UNA VERA BIBBIA DEL SETTORE. ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. IL LIBRO CHE STA AIUTANDO MIGLIAIA DI PERSONE AD USCIRE DALLA DIPENDENZA DEGLI PSICOFARMACI. PER ORDINARE: COSTO EBOOK 16 EURO, COSTO CARTACEO 30 EURO (COMPRESA SPEDIZIONE). Dati beneficiari a mezzo BONIFICO BANCARIO Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Conto di accredito: IT95X0760105138200717600721 Banca e filiale: ENTE POSTE ITALIANE, VIALE EUROPA, 175 - 00144 - ROMA. Dati beneficiari a mezzo RICARICA POSTEPAY Beneficiario: Pietro Eupremio Maria Bisanti Codice fiscale: BSNPRP75S24F205O Numero carta postepay: 5333-1710-0229-5513. NELLA CAUSALE INSERIRE LA PROPRIA EMAIL NEL CASO DI ORDINE DI EBOOK O L'INDIRIZZO COMPLETO NEL CASO DI ORDINAZIONE DI LIBRO CARTACEO. NEL SOLO CASO DI PAGAMENTO A MEZZO POSTEPAY, SCRIVERE LE SUDDETTE INFORMAZIONI A: PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. PER QUALUNQUE, ULTERIORE INFORMAZIONE SCRIVICI SEMPRE A PIETROBISANTIBLOG@GMAIL.COM. SOSTIENICI INOLTRE, SE PUOI, CON UNA DONAZIONE!

NO ALLA PSICHIATRIA

Battiamoci per un mondo senza psicofarmaci, dove i disagi di natura psichiatrica vengono investigati attraverso l'analisi delle cause organiche/psicologiche del singolo individuo, e non attraverso la somministrazione anche coatta di vere e proprie droghe legalizzate.
Invia la tua storia a pbisant@hotmail.com.
La consapevolezza è l'unica arma vincente.
Si precisa che è ammessa la divulgazione di tutti i contenuti di questo blog con perentoria citazione della fonte

Informazioni personali

La mia foto
Milano, Italy
Maresciallo Capo dell'Arma dei Carabinieri (dal 24.09.1994 al 31.12.2017), ora docente ufficiale della prima scuola privata igienista italiana "Health Science University", attivista per i diritti umani, vegano-crudista e strenuo difensore dei diritti degli animali, da 14 anni si occupa in chiave igienista della correlazione fra alimentazione e malattia, con particolare attenzione alla salute mentale nonché all'utilizzo delle molecole più demoniache e distruttive mai inventate dall'uomo: gli psicofarmaci. L'intento di questo blog non è fornire indicazioni di natura medica, bensì quelle informazioni che possano essere utilizzate per effettuare delle scelte personali e consapevoli, soprattutto in ambito psichiatrico. NOTA BENE: QUESTO SITO RIFLETTE IL PENSIERO ESCLUSIVO DEL SUO AUTORE E NON HA ALCUN COLLEGAMENTO ED/O ESPRIME CONSIDERAZIONI IN NOME E PER CONTO DELL'ARMA DEI CARABINIERI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI

TUTTI I VIDEO DI PIETRO BISANTI
CLICCA PER COLLEGARTI AL CANALE YOUTUBE DI PIETRO BISANTI, OVE TROVERAI TUTTE LE SUE LEZIONI E LE SUE INTERVISTE

PROFILO FACEBOOK

PROFILO FACEBOOK
RIMANI IN CONTATTO SU FACEBOOK CON PIETRO BISANTI

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO

UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO
UNIVERSITA' DELLA SALUTE DI VALDO VACCARO. PIETRO BISANTI DOCENTE UFFICIALE. CLICCATE PER MAGGIORI INFORMAZIONI

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO

SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO
HAI UNA URGENZA ECONOMICA E NON SAI COME FARE? SCOPRI IL MERAVIGLIOSO SERVIZIO DI MUTUO AIUTO "SALVADANAIO DI PRONTO SOCCORSO" E VERIFICA COSA L'AMORE E LA RECIPROCA ASSISTENZA POSSONO FARE

mercoledì 26 luglio 2017

GLI ANIMALI MUOIONO CON DIGNITA': UOMINI, PIANTATELA DI PIAGNUCOLARE E COMBATTETE

Quando in natura un animale non si sente bene, si accovaccia, smette di mangiare e attende.

Il suo corpo inizia a fare quello che sa fare meglio, soprattutto in assenza di cibo, e cioè AUTOGUARIRSI.

Combatte senza sosta e, ve lo posso garantire, nove volte su dieci ne esce vincitore.

In casi seri come fratture, infezioni dovute a traumi o morsi, avvelenamenti, accade quello che noi ormai non riusciamo più nemmeno ad accettare o concepire: SI MUORE.

Sì, si muore, ma si muore con dignità e sicuramente più velocemente e non dolorosamente come accade per gli esseri umani, che hanno ormai letteralmente sdoganato quello che in natura NON esiste, e cioè il DOLORE CRONICO.

La nostra intelligenza ci ha portato a creare ciò che io ogni giorno benedico, e cioè la medicina d'urgenza, praticamente l'unica branca medica, assieme a quella ricostruttiva, che ritengo utile e non dannosa per l'essere umano.

Non dimentichiamo però che in moltissimi casi la medicina d'urgenza non fa altro che salvarci la vita poiché messa in pericolo da PREGRESSI STILI DI VITA SBAGLIATI, basti pensare a un infarto, un ictus, un diabete...

Viviamo in igiene e in comodità ma paradossalmente siamo più malati di animali che vivono in condizioni ambientali di grande competitività e difficoltà.

Miliardi di persone giacciono quindi nei propri letti, imbottite di farmaci stroncasintomo, per curare "patologie" che altro non sono che l'intossicazione cronica dell'organismo dovuta a cibi sbagliati ed a comportamenti altrettanto errati a livello emozionale.

Oltre a non guarire MAI, sperimentano su loro stesse cosa sia il dolore cronico, quello che NON passa, quello che ti lacera ogni momento.

Come detto sopra, un animale si rompe una zampa, l'adrenalina interviene come meccanismo di sopravvivenza smorza-dolore, sviene, si accovaccia e muore, di stenti oppure divorato da altro animale.

Non soffre tutti i giorni della sua vita come chi è stato bombardato di chemio...

Come igienista che si occupa soprattutto della branca psichiatrica, posso affermare che gli psicofarmaci causano un dolore cronico sia fisico che mentale, distruggendo il nostro involucro e il nostro IO più profondo.

Al netto di tutte le giustificazioni che ogni essere umano possa avere per non voler reagire, la differenza tra noi e gli animali è ENORME.

Essi affrontano il PRESENTE, non si fanno condizionare né dal passato né dal futuro.

VIVONO.

Accolgono con dignità il dolore ("buono") e la morte.

Da anni aiuto le persone a prendere in mano la propria vita e SOLO quelle che decidono di smettere di lamentarsi riescono ad ottenere dei risultati, spesso strabilianti.

Anche le persone più "lobotomizzate" dai farmaci possono tirare fuori un barlume di lucidità, sufficiente per chiedere di essere aiutate.

Piantatela quindi di lamentarvi. Il lamento è la prima causa di fallimento.

Piantatela di puntare dita contro gli altri: assumetevi le responsabilità che sono vostre.

Piantatela di guardare al passato: abbiamo solo il PRESENTE.

Alimentazione perfetta ed emozioni corrette possono fare miracoli.

Osservate un animale ferito, riprendetevi la vostra dignità e COMBATTETE.

Peggio della morte, c'è solo una vita di stenti.

Pietro Eupremio Maria Bisanti





7 commenti:

  1. Lei ha ragione ma il problema è che gli psicofarmaci sono troppo invasivi,i loro effetti sono qualcosa a cui l'organismo non può rimediare.Chi ha subito questo e ne è consapevole,si sente stuprato nell'anima,e in un corpo che non riconosce più come il suo.

    RispondiElimina
  2. Peccato, che quello che ci distingue dagli animali è tra le altre cose una più alta capacità di utilizzare gli elementi per guarirci. Secondo il suo ragionamento non sarebbe stato necessario curarsi per la poliomielite, meglio morire con "dignità" lo vada a dire ai famigliari che è meglio morire con dignità piuttosto che farsi curare come nel caso della poliomielite, Vaiolo etc...(che GRAZIE ALLA SCIENZA sono stati pressoché debellati) lei è esattamente come gli stregoni che ai tempi della peste allontanavo gli ammalati per farli morire con "dignità" siamo al puro delirio. Non c'è assolutamente nient'altro da aggiungere. Esorto I pochi frequentatori che leggono questo forum di non farsi condizionare dalle idee folli di un ciarlatano per altro senza alcuna formazione medica e conoscenza sul funzionamento del corpo umano Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esorto troll anonimo ad andare a farsi pippe mentali in altri blog più di suo gradimento. Sicuramente troverà maggior conforto sui profili fb di Burioni e Lorenzin.

      Elimina
    2. Vaiolo poliomielite etc... La scienza ha salvato milioni di persone, il resto come dimostrato da questo commento sono considerazioni prive di contenuti, paranoiche. Il decreto vaccini è legge. La scienza Vs la cialtroneria ha vinto ancora, e la storia dimostra che le "opinioni" basate sul nulla attecchiranno sempre meno. Nel medioevo c'erano gli stregoni oggi esistono i medici e purtroppo anche se in pochi c'è ancora chi è fermo al 1300. Orgoglioso di appartenere ad uno stato che tutela la salute. Grazie Lorenzin.

      Elimina
  3. @ Anonimo secondo:

    Magnifico! Nascondere i propri insulti dietro l'anonimato ti qualifica alla perfezione. Il vostro odio vi distruggerà.

    RispondiElimina
  4. @ Pietro Bisanti.

    Chapeau! Parole stupende!

    RispondiElimina
  5. Eli, concordo con l'anonimo secondo e aggiungo che l'unico elemento che porta distruzione è l'ignoranza, fare considerazioni vuote prive del senso della misura, tipiche di chi non sa di che parla e sfrutta questi spazi per riempire la sua vita vuota. Grazie

    RispondiElimina

I commenti, positivi o negativi che siano, sono assolutamente apprezzati in questo blog.